Influencer marketing perchè funziona..

La presenza sui social media è diventato molto redditizio per le aziende, testato che la visibilità che si può raggiungere attraverso questi nuovi canali, sviluppa una tipologia di comunicazione targettizzata ed efficace.

Instagram è decisamente tra le piattaforme più utilizzate ed il campo preferito su cui lavorano gli influencer. Solamente su questo canale si prevede che per la fine del 2019 i post influenti e sponsorizzati dalle aziende saranno circa 30.000, seguito da piattaforme social quali YouTube Facebook e Pinterest.

Individuare un influencer da ingaggiare per affidare la propria immagine e promuovere i propri prodotti è una scelta strategicamente fondamentale.

content marketing

Meglio un influencer generalista o settoriale?

La scelta è fondamentale e può essere influenzata da diversi fattori tra cui budget disponibile e obiettivi fissati.

Gli influencer per comodità possono essere raccolti in 4 categorie fondamentali:

Influencer Chi sono
Mega Sono vere e proprie celebrità con circa 1 milione e più followers. Garantiscono una numerosa utenza, ma necessitano anche di un buon budget da poter spendere.
Macro Hanno utenza superiore a 100.000 followers. Sono profili che hanno saputo costruire con il tempo il proprio brand. Sono in grado di influenzare il proprio pubblico e garantisco un alto livello di professionalità.
Micro Hanno un’utenza che oscilla tra i 10.000 e 50.000 followers. Sono spesso persone comuni che utilizzano le piattaforme social per condividere le proprie passioni. Hanno un rapporto diretto con il proprio pubblico ed in genere  garantiscono un tasso di coinvolgimento maggiore.
Nano Garantiscono un’utenza dai 1.000 ai  10.000 followers e hanno un rapporto diretto e fiduciario con il proprio target.

In conclusione riamane fondamentale per un’azienda la scelta più idonea e funzionale  alla propria strategia.

L’equazione maggior investimento per ingaggiare un mega influencer e cassa di risonanza molto numerosa, non sempre si traduce in campagne di comunicazioni di successo.

Per un azienda le logiche strategiche dei propri obiettivi si possono basare anche su micro o nano influencer. Dove ci si può muovere con un investimento minore, di poter ingaggiare più influencer per una stessa campagna di comunicazione, la possibilità di raggiungere più target di nicchia ed un engagement superiore.

SERVIZI CONNESSI